Data sbagliata su fattura elettronica, come correggerla?

Data sbagliata su fattura elettronica, come correggerla?

Il rimedio alla “forzatura” della data di fatturazione nel caso non ci sia una progressione corretta tra data di emissione e numerazione.

Come si può rimediare nel caso in cui venga emessa erroneamente una fattura nel mese successivo?

“Ho emesso una fattura differita il giorno primo giugno anziché il 31 maggio, come posso rimediare?”

Il suggerimento proposto dall’esperto è semplice:

  1. emetti una nota credito nella stessa data della fattura per annullarne gli effetti – fattura emessa il 1 giugno anziché il 31 maggio, nota credito emessa il 1 giugno
  2. riemetti la fattura nella data corretta – 31 maggio

C’è altra roba per te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...