IVA al 21% da oggi, 17 settembre

Da oggi l’IVA passa dal 20% al 21% sulla maggior parte dei beni e dei servizi.

Dopo la pubblicazione avvenuta ieri della manovra estiva l’imposta sul valore aggiunto è quindi aumentata per tutti quei beni e quei servizi che non rientrano specificatamente negli elenchi per così dire agevolati, ovvero quelli sui quali si applica il 4% oppure il 10% (cessioni di beni e prestazioni di servizi di cui alla Tabella A, parti II e III, allegata al D.p.r. 633/1972), che trovano applicazione soprattutto nell’edilizia, nei prodotti agricoli, ittici, e altri prodotti di base come il riso, la pasta e il pane.

Continua a leggere “IVA al 21% da oggi, 17 settembre”

Parte la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva. Tempi e limiti per l’invio alle Entrate

L’Agenzia delle Entrate con provvedimento direttoriale dello scorso 22 dicembre 2010, ha dato attuazione all’obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini Iva di importo non inferiore a 3.000 euro.

In questo post esaminiamo soltanto gli adempimenti relativi al 2010 da effettuare entro il prossimo ottobre.

La circolare 24 del 30.5.2011 ha fornito i primi chiarimenti, vediamo quali.

Continua a leggere “Parte la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva. Tempi e limiti per l’invio alle Entrate”