Acconti imposte 2019 ridotti

money coins cash currency
Acconti imposte ridotti per il 2019 – Photo credit: Pexels

Con la Risoluzione 12 novembre 2019, n. 93, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito ai versamenti degli acconti in scadenza il 2 dicembre 2019.
In particolare, l’Amministrazione finanziaria ha ribadito che i versamenti della prima e seconda rata di acconto IRPEF, IRES ed IRAP devono essere rimodulati da parte dei soggetti che:

Continua a leggere “Acconti imposte 2019 ridotti”

Aumento deducibilità IMU

L’art. 3 del c.d. “Decreto crescita” ha previsto un incremento graduale della deducibilità dell’IMU relativa agli immobili strumentali sia per le imprese che per i professionisti.
In particolare tale deducibilità, attualmente pari al 40%, è fissata nelle seguenti misure:

  • per l’anno 2019: 50%;
  • per il 2020 e 2021: 60%;
  • dal 2022: 70%.

Scarica il testo completo in pdf del Decreto crescita.

Deduzione autotrasporto anno 2017

Deduzione forfettaria autotrasportatori
Deduzione forfettaria autotrasportatori

Nei giorni scorsi il MEF ha aumentato gli importi delle deduzioni forfetarie giornaliere per gli autotrasportatori di merci per conto terzi per il periodo d’imposta 2017 (!), a seguito dell’incremento della dotazione finanziaria delle misure agevolative previste, per il 2018, dall’art. 23, D.L. n. 119/2018.

I nuovi valori sono:
Continua a leggere “Deduzione autotrasporto anno 2017”