Categorie
Dichiarazioni News

730/2011: cause di esonero rettificate?

L’agenzia delle Entrate nella giornata di ieri ha chiarito una causa di esonero dalla presentazione che, stando alle istruzioni del modello 730/2011 poteva essere interpretata in maniera non corretta.

Categorie
News Software

Società di comodo 2011: aggiornamento del software gratuito

Abbiamo aggiornato SOCOM, giunto alla versione 3.3, un applicativo gratuito in Excel per la “verifica dell’operatività e la determinazione del reddito imponibile minimo dei soggetti non operativi“.

Categorie
Dichiarazioni News

Modelli definitivi anche per Unico Persone Fisiche e Società di Capitali

Con Unico PF e Unico SC i modelli di dichiarazione per l’anno d’imposta 2010 sono tutti definitivi.
Il provvedimento dedicato alle persone fisiche nonchè quello per le società di capitali sono stati pubblicati in questi giorni sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Categorie
Dichiarazioni News

Unico Società ed Enti, Irap 2011 e Consolidato: approvati i modelli definitivi

L’Agenzia delle Entrate ha dato il via libera ai modelli definitivi per le dichiarazioni delle Società di persone e degli Enti non commerciali, nonchè la dichiarazione IRAP 2011 e il Consolidato nazionale e mondiale.

Categorie
Dichiarazioni News

Le novità del modello 730/2011 (seconda parte)

Dopo avere analizzato in un precedente post le modifiche intervenute ai quadri A, B, C, E, oltre al Frontespizio, è il turno dei quadri F e G del modello 730/2011 approvato il 17 gennaio scorso.

Categorie
Dichiarazioni News

Le novità del modello 730/2011 (prima parte)

Il 17 gennaio scorso è stato approvato in via definitiva il modello 730/2011 relativo ai redditi del 2010.

In un precedente post ne abbiamo dato segnalazione con una sintesi delle novità, ora analizziamo in dettaglio tutte le modifiche apportate alla dichiarazione.

Categorie
Dichiarazioni News

Modelli 2011 definitivi per IVA, 730 e 770

Sono stati approvati e pubblicati nella giornata di ieri i modelli e le istruzioni della Dichiarazione IVA 2011, i mod. 770 Semplificato e Ordinario e il Mod. 730 per dipendenti e pensionati.

Categorie
Dichiarazioni News

Ravvedimento operoso: aumentano le sanzioni

L’art. 20, comma 1 della Legge Finanziaria del 2011, in corso di approvazione, prevede l’incremento delle sanzioni che il contribuente deve versare spontaneamente per beneficiare del ravvedimento operoso di cui all’art. 13 del D.Lgs n. 472/1997.

La disposizione entrerà in vigore a far data dalle violazioni commesse dal 1° febbraio 2011.

Categorie
Dichiarazioni News

Le agevolazioni per le spese di ristrutturazioni edilizie

Fino al 31 dicembre 2012 è possibile fruire della detrazione d’imposta per i lavori di recupero del patrimonio edilizio per una quota pari al 36% delle spese sostenute.

Categorie
Dichiarazioni Immobili News

Detrazione per canoni di locazione

Agli inquilini titolari di contratti di locazione registrati spetta uno sconto o rimborso dall’IRPEF che può essere fatto valere presentando la dichiarazione dei redditi, modello 730 per pensionati e dipendenti, o modello Unico Persone Fisiche.

Categorie
Dichiarazioni News

Le spese sanitarie detraibili

Le spese sanitarie detraibili sono quegli oneri sostenuti durante l’anno che possono essere sottratti dalle imposte in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi nella misura del 19% del loro ammontare.

In questo articolo trattiamo le modalità di detrazione delle spese mediche.

Categorie
Dichiarazioni News

Oneri deducibili, ovvero come pagare meno tasse

Le spese deducibili dal reddito

Le spese deducibili sono quelle che possono essere sottratte dal reddito complessivo in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi, determinando un beneficio fiscale che è pari all’aliquota massima raggiunta dal contribuente.

Categorie
Dichiarazioni News

Controllo automatico e formale – calcolo delle rate

Dal 2008 è possibile rateizzare le somme dovute in seguito al controllo automatizzato e al controllo formale delle dichiarazioni (art. 3-bis d.lgs n° 462/97 – pdf). Le rate sono trimestrali e di pari importo. Sulle rate successive alla prima sono dovuti gli interessi al tasso del 3,5% annuo.

Categorie
Contabilità e IVA News

Il regime agevolato dei contribuenti minimi

Dal 2008 i piccoli imprenditori e professionisti (c.d. contribuenti “minimi”) passano automaticamente al regime fiscale che semplifica e riduce gli adempimenti diminuendo, nel contempo, i costi.