Categorie
Immobili News

Cedolare secca e canone concordato

La Legge di Bilancio 2018 ha apportato modifiche alla disciplina della cedolare secca sui contratti di affitto a canone concordato.


Al comma 16, infatti, è previsto che l’aliquota ridotta al 10% è applicabile fino al 2019 prorogando, pertanto, di due anni il diritto a tale agevolazione.

Categorie
News

Mod. 730/2018: modelli, istruzioni e novità

Con il Provvedimento n. 10793 del 15 gennaio 2018 l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, sul proprio sito, il Mod. 730/2018 e le relative istruzioni alla compilazione.
Numerose anche quest’anno le novità.

Categorie
Dichiarazioni News

Detrazioni familiari a carico 2018

Sale da 2.840,51 euro a circa 4.000 euro la soglia di reddito entro la quale un familiare può essere considerato fiscalmente a carico.

Categorie
News

Gli studi di settore non vanno in pensione

I nuovi indicatori sintetici di affidabilità (ISA) che avrebbero dovuto entrare in vigore nel 2017 sono stati rinviati al 2018.

Un emendamento alla Legge di bilancio propone infatti lo slittamento di un anno dell’abolizione dei tanto odiati studi di settore.

Categorie
Dichiarazioni News

Detrazione per spese di istruzione

La Legge di Bilancio 2017 ha modificato, già per il 2016, il limite detraibile per le spese di istruzione relative alle scuole materne, elementari, medie e superiori.

Categorie
Immobili News

Immobili all’estero e il quadro RW

Già da alcuni anni gli immobili posseduti all’estero devono essere dichiarati sul quadro RW, a prescindere dal fatto che producano reddito.

Almeno fino allo scorso anno.

Categorie
Dichiarazioni Immobili News

Detrazione IRPEF 50 per cento dell’IVA pagata per l’acquisto dell’abitazione dall’impresa costruttrice

Chi ha comprato nel 2016 un immobile residenziale classe A o B da un’impresa costruttrice ha diritto ad una detrazione dall’IRPEF del 50% dell’IVA pagata nell’anno.

Categorie
Dichiarazioni News

Trasmissione dati sanitari entro il 31 gennaio 2017

Entro fine gennaio occorre trasmettere le spese mediche al Sistema Tessera Sanitaria per permettere all’Agenzia delle Entrate di elaborare le dichiarazioni precompilate Unico e 730.

Categorie
Dichiarazioni Immobili News

Bonus mobili per le giovani coppie che acquistano casa

Alle giovani coppie spetta una detrazione per le spese sostenute nel 2016 per l’acquisto di mobili nuovi nel limite massimo di 16.000 euro.

Categorie
News

Modello 730 precompilato dal 2015

Entro il 15 aprile prossimo l’Agenzia delle Entrate recapiterà a dipendenti e pensionati il modello 730 precompilato relativo ai redditi 2014.

Almeno queste sono le intenzioni in seguito al varo del Decreto semplificazioni.

Categorie
Entratel News

Cassetto fiscale: scade oggi il termine per il rinnovo

Oggi 31 ottobre scade il termine per il rinnovo dell’adesione al cassetto fiscale dell’Agenzia delle Entrate da parte degli intermediari telematici.
Gli utenti del servizi telematico “Entratel” devono sottoscrivere le Nuove Condizioni generali di adesione al servizio di consultazione del “Cassetto Fiscale Delegato”.

Categorie
Dichiarazioni News

Bonus mobili

Il decreto legge n. 63/2013 ha introdotto una detrazione dall’Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione.

Categorie
News

Il redditometro non è per tutti

Nei giorni scorsi l’Agenzia delle Entrate ha precisato (tranquillizzato?) i contribuenti italiani riguardo l’applicazione del redditometro.

Nel comunicato stampa del 20 gennaio 2013 infatti si ribadisce che:

Categorie
Dichiarazioni News

Le novità del modello 730/2013

Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate datato 15 gennaio 2012, è stato approvato in via definitiva il Modello 730/2013 relativo ai redditi 2012.

In tredici punti segnaliamo le principali novità esaminando le istruzioni e il modello.

Se vuoi puoi scaricarti la versione in PDF cliccando su: Modello-730-2013-cosa-cambia.

Categorie
Dichiarazioni News

Dichiarazioni dei redditi, online tutti i modelli definitivi per il 2013

Sono stati pubblicati in via definitiva tutti i modelli di dichiarazione 2013 per l’anno 2012.

Le principali novità per il 2013 riguardano:

Unico Pf – Il bonus per le ristrutturazioni edilizie che passa dal 36% al 50% per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013. Inoltre, prende il via il regime semplificato per i nuovi imprenditori, artigiani e professionisti, che prevede la riduzione dell’imposta sostitutiva dal 20% al 5%.

Unico Società di personeDal 2013 i soggetti che non presentano dichiarazione Iva in via autonoma, possono chiedere il rimborso dell’eventuale Imposta sul valore aggiunto a credito in una nuova sezione ad hoc del quadro “RX” del modello.

Unico Società di capitaliPassano da 25 a 6 le sezioni del quadro “RU” dedicato ai crediti d’imposta concessi alle imprese. Tra le novità della dichiarazione per le società di capitali trova spazio anche la deduzione dal reddito, ai fini Ires, della quota di Irap relativa alle spese per il personale dipendente e assimilato.

Unico Enti non commercialiNel quadro “RB” trova spazio la nuova disciplina di tassazione degli immobili riconosciuti di interesse storico e artistico per i quali si fa riferimento alla rendita catastale ridotta del 50% e non più alla minore tra le tariffe d’estimo previste per le abitazioni della zona censuaria nella quale è collocato l’immobile.

Modello IrapTra le novità più rilevanti, l’incremento, da 4.600 a 10.600 euro, delle deduzioni in favore delle imprese che assumono a tempo indeterminato lavoratrici e under 35. La deduzione diventa “maxi”, con aumento da 9.200 a 15.200, per le assunzioni in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.