Ritenute d’acconto sospese per agenti e professionisti

Il decreto Cura Italia ha previsto la possibilità per i clienti di professionisti e agenti di commercio di non operare la ritenuta d’acconto per i pagamenti eseguiti dal 17 marzo al 31 marzo 2020

Cedolare secca anche ai locali commerciali aziendali

Possono accedere al regime della cedolare secca anche le locazioni di immobili di categoria catastale C/1 da parte di inquilini che agiscono nell’esercizio di attività di impresa