Versamenti prorogati al 30 ottobre per i soggetti ISA

I versamenti delle imposte in scadenza lo scorso 20 luglio (o 20 agosto) possono essere effettuati entro venerdì 30 ottobre con una maggiorazione dello 0,8% (8 euro ogni 1.000).

Lo ha stabilito l’art. 98-bis del Decreto Legge 104/2020 (c.d. Decreto “Agosto”) per i soggetti cui si applicano gli Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale con una diminuzione di fatturato di almeno il 33% nel primo semestre 2020.

Continua a leggere “Versamenti prorogati al 30 ottobre per i soggetti ISA”

Le scadenze rimandate al 16 settembre per l’emergenza Covid

I versamenti fiscali sospesi per Covid dal Decreto Cura Italia (DL 18/2020) e dal Decreto Liquidità (DL 23/2020) scadono il 16 settembre, come stabilito dal Decreto Rilancio (DL 34/2020)

Si tratta dei versamenti in scadenza a marzo, aprile e maggio relativi a:

  • ritenute sui redditi di lavoro dipendente e assimilati (art. 23 e 24, D.P.R. n. 600/1973)
  • addizionali regionali e comunali IRPEF
  • IVA
  • contributi previdenziali e assistenziali
  • INAIL

e possono essere effettuati senza applicare sanzioni nè interessi.

Continua a leggere “Le scadenze rimandate al 16 settembre per l’emergenza Covid”