Bonus psicologo, come funziona e come richiederlo

Bonus psicologo, come funziona, come richiederlo e utilizzarlo

Il bonus psicologo è disponibile e a breve si potrà richiedere.
Si tratta di un incentivo per l’accesso a cure psicoterapiche dovute principalmente al disagio creato dalla pandemia Covid.
Potrà essere richiesto per coprire parzialmente le spese per le sessioni di psicoterapia presso specialisti privati.
Anche coloro che hanno difficoltà ad intraprendere un percorso terapeutico potrebbero essere incentivati dall’introduzione di questi voucher.

Come funziona

  • Lo psicologo regolarmente iscritto all’albo deve comunicare la propria adesione all’iniziativa
  • Il beneficio è erogato una sola volta fino a un massimo di €50 per seduta a seconda del proprio ISEE
  • L’importo del voucher varia da 200 a 600 euro

Come richiederlo

  • Si potrà richiedere attraverso il sito dell’Inps accedendo con le proprie credenziali SPID, CIE, CNS
  • L’erogazione è garantita privilegiando gli ISEE più bassi previa accettazione della domanda da parte dell’INPS

Come utilizzarlo

  • Il bonus psicologo deve essere utilizzato entro 180 giorni comunicando al proprio psicologo il codice univoco ricevuto dall’INPS all’inizio del percorso
  • Il professionista provvederà a farsi remunerare la seduta direttamente dall’INPS

Approfondisci qui: Bonus psicologo 2022, come richiederlo – Infografica


Photo by cottonbro

C’è altra roba per te