L’INPS non fa sconti

Avvisi addebito INPS

A quanto pare all’INPS non interessa nulla delle difficoltà delle partite IVA italiane.

Recentemente il fisco italiano ha concesso una dilazione senza interessi per il versamento delle cartelle notificate ai contribuenti.

Il termine di pagamento delle cartelle emesse dall’Agenzia Entrate Riscossione è di 60 giorni dalla notifica.

Le cartelle ricevute nell’arco temporale 1 settembre 2021 – 31 dicembre 2021 possono essere pagate a 150 giorni anziché 60.

L’INPS che fa?

Non ci sta.

Gli avvisi di addebito emessi dall’INPS sono “al di fuori della portata” ovvero non rientrano in questa agevolazione.

È la stessa INPS a confermarlo con un messaggio pubblicato sul suo sito Internet

Proprio nel momento in cui il Governo ha portato l’agevolazione a 180 giorni.


Photo by Ketut Subiyanto from Pexels


Hai bisogno di aiuto?

Mandami un messaggio, solitamente rispondo entro qualche ora.

Se preferisci un contatto più umano lasciami il tuo numero di telefono e le istruzioni per contattarti.


Aggiornati gratuitamente

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere i nuovi contenuti.
E quando sei stufo ti cancelli.

Per rendere effettiva l’iscrizione occorre confermare l’e-mail ricevuta

Ultimi articoli pubblicati

3 modi per non rimanere indietro come imprenditore

Professionisti e imprenditori di successo non possono rimanere ad aspettare, un atteggiamento proattivo è indispensabile per consolidare la propria posizione sul mercato e crescere negli anni successivi.

Tre suggerimenti per sopravvivere al 2022 e oltre.

Vota:

Come scrivere i propri contenuti

Generare idee, scrivere e revisionare il testo sono i tre processi che formano il contenuto perfetto.
Sono tre atti separati da applicare ai tuoi testi.

Vota:

Assegno unico e universale

L’Assegno Unico e Universale per i figli è una prestazione erogata mensilmente dall’INPS alle famiglie con figli di età inferiore ai 21 anni che ne fanno richiesta.

L’importo percepito è commisurato all’ISEE in assenza del quale viene corrisposto l’importo minimo.

Vota:

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Pubblicato da Paolo Sala

Pubblico contenuti pensati per solopreneurs digitali della Generazione X su fisco e amministrazione, organizzazione e crescita professionale e personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: