Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni - Calcolo con Excel

Come calcolare gratuitamente il contributo a fondo perduto con Excel

Il contributo a fondo perduto – non tassabile – previsto dal Decreto Sostegni è il risarcimento ad oggi previsto per il calo di fatturato di professionisti e imprese a causa dell’emergenza Covid.

Il contributo ha caratteristiche simili a quelli erogati lo scorso anno, con tre requisiti fondamentali:

  1. avere la partita IVA attiva al 23 marzo 2021, data di entrata in vigore del decreto Sostegni;
  2. aver avuto ricavi o compensi non superiori a 10 milioni di euro nell’anno 2019;
  3. aver avuto nell’anno 2020 un fatturato medio mensile inferiore almeno del 30 per cento rispetto al fatturato medio mensile dell’anno 2019.

Il contributo minimo è 1.000 euro, il massimo 150.000 euro.

Come calcolare il contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni

L’ammontare del contributo si calcola applicando una percentuale al calo del fatturato medio mensile del 2020 rispetto al 2019 (la diminuzione deve essere superiore al 30% su base mensile)

Ricavi – Compensi – Corrispettivi
anno 2019(fino a )
% di ristoro sul
calo medio mensile
                                                          100.000,0060%
                                                          400.000,0050%
                                                       1.000.000,0040%
                                                       5.000.000,0030%
                                                     10.000.000,0020%

Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni

Calcolo contributo Decreto Sostegni con Excel

Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni - Calcolo con Excel
Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni – Calcolo con Excel

Il file gratuito in Excel ti aiuta a simulare rapidamente i calcoli.

E’ intuitivo, compila solo le celle gialle con i dati del fatturato e individua la fascia di appartenenza dei ricavi 2019 barrandola con una “X”.

Il file ti indica se ne hai diritto e a quanto ammonta il contributo.

Ti ricordo che il minimo è 1.000 euro per le persone fisiche e 2.000 euro per le società.

Il massimo è 150.000 euro.

Foglio Excel

Contributo Decreto Sostegni

Aggiornamento 30 marzo 2021


Ho pensato ti potessero interessare anche questi…

  • Rottamazione-quater entro il 30 aprile 2023
    Dal sito dell’Agenzia Riscossione si può presentare richiesta per la cosiddetta Rottamazione Quater, per definire a condizioni agevolate i sospesi con fisco ed enti previdenziali. Richiesta di adesione solo online entro il 30 aprile, rateazione fino a 18 rate.
  • Forfetari superiori a 25k e fattura elettronica
    Chi ha superato il fatturato di 25 mila euro nel 2022 è obbligato alla fatturazione elettronica dal 2023? E’ questo il dubbio che è venuto a molte imprese e professionisti in regime forfetario esentati dall’obbligo anche dopo il 1 luglio 2022.
  • Bonus mobili ed elettrodomestici 2023
    Anche per il 2023 è possibile recuperare una parte della spesa sostenuta per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici nuovi nell’ambito di una ristrutturazione edilizia.