Ravvedimento operoso successioni

Ravvedimento operoso dichiarazione di successione

La dichiarazione di successione deve essere presentata dagli eredi, dai chiamati all’eredità, dai legatari entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide, generalmente, con la data del decesso del contribuente.

La dichiarazione può essere presentata direttamente dall’interessato utilizzando i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate o tramite un intermediario abilitato.

Quando non si presenta

Non c’è obbligo di dichiarazione se l’eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta del defunto e l’attivo ereditario ha un valore non superiore a 100.000 euro e non comprende beni immobili o diritti reali immobiliari.

Queste condizioni possono venire a mancare per effetto di sopravvenienze ereditarie.

Ravvedimento operoso

Qualora non venissero rispettati i tempi per la presentazione della dichiarazione di successione e del versamento delle relative imposte è possibile ricorrere al ravvedimento operoso, compilando opportunamente la sezione VI – Sanzioni e interessi del modello di dichiarazione.

Sanzioni e interessi da ravvedimento successioni
Dichiarazione di successione – Ravvedimento operoso

Codici tributo da utilizzare

I versamenti devono essere effettuati tramite il modello F24, compilando la sezione Erario e utilizzando i codici delle tabelle seguenti:

Successioni – imposta ipotecaria1530
Successioni – imposta catastale1531
Successioni – tassa ipotecaria1532
Successioni – imposta di bollo1533
Successioni – imposta sostitutiva invim1534
Tabella codici tributo relativi alle imposte per le successioni
Successioni – sanzione da ravvedimento
imposte e tasse ipotecarie e catastali
articolo 13 dlgs 472/97
1535
Successioni – sanzione da ravvedimento
imposta di bollo – articolo 13 dlgs 472/97
1536
Successioni – interessi da ravvedimento
articolo 13 dlgs 472/97
1537
Tabella codici tributo per il ravvedimento

Successione e ravvedimento

Strumenti utili e gratuiti

Se hai necessità di fare una dichiarazione di successione o di regolarizzare le imposte ti segnalo questi strumenti che ti potrebbero essere utili. Sono tutti gratuiti.

L’Agenzia delle Entrate, inoltre, ha predisposto un tutorial per l’utilizzo del loro software gratuito SuccessioniOnLine e volture catastali


SuccessioniOnLine e volture catastali – Video guida dell’Agenzia delle Entrate

Hai bisogno di aiuto?

Mandami un messaggio, solitamente rispondo entro qualche ora.

Se preferisci un contatto più umano lasciami il tuo numero di telefono e le istruzioni per contattarti.

Ho pensato ti potessero interessare anche questi…

  • Rottamazione-quater entro il 30 aprile 2023
    Dal sito dell’Agenzia Riscossione si può presentare richiesta per la cosiddetta Rottamazione Quater, per definire a condizioni agevolate i sospesi con fisco ed enti previdenziali. Richiesta di adesione solo online entro il 30 aprile, rateazione fino a 18 rate.
  • Forfetari superiori a 25k e fattura elettronica
    Chi ha superato il fatturato di 25 mila euro nel 2022 è obbligato alla fatturazione elettronica dal 2023? E’ questo il dubbio che è venuto a molte imprese e professionisti in regime forfetario esentati dall’obbligo anche dopo il 1 luglio 2022.
  • Bonus mobili ed elettrodomestici 2023
    Anche per il 2023 è possibile recuperare una parte della spesa sostenuta per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici nuovi nell’ambito di una ristrutturazione edilizia.

2 pensieri su “Ravvedimento operoso dichiarazione di successione

  1. Salve, mi sembra manchi il ravvedimento operoso della tardiva dichiarazione e del conseguente tardivo versamento dell’imposta di successione.

    1. Il ravvedimento operoso si perfeziona nel momento in cui versi le imposte dovute applicando le sanzioni indicate nell’infografica. Variano a seconda del ritardo dalla scadenza originaria.
      I dati relativi al ravvedimento vanno riportati nel modello di dichiarazione come indicato nell’articolo.
      A questo indirizzo (https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/dichiarazioni/dichiarazione-di-successione/modiistr-dichsucc-cittadini) trovi le istruzioni, a pagina 44 del pdf vengono riportate le sanzioni da applicare (che sono le stesse indicate nell’infografica)
      Se non ti è chiaro qualcosa sono qui.
      Paolo.

I commenti sono chiusi.