Crediti a rischio, l’Agenzia blocca gli F24

Modello F24
Deleghe F24 bloccati per crediti a rischio

L’Agenzia delle Entrate ha definito i criteri e le modalità per la sospensione  delle deleghe di pagamento (Modelli F24), che presentano compensazioni con crediti incerti o a rischio.

In particolare, il Provvedimento in esame prevede che:

  • la sospensione delle deleghe di pagamento può avere una durata massima di 30 giorni;
  • se al termine dei controlli effettuati nel periodo di sospensione (30 gg), emerge che il credito non è stato correttamente utilizzato in compensazione, il Mod. F24 viene scartato e, di conseguenza i pagamenti e le compensazioni, contenuti all’interno del modello scartato, sono considerati non eseguiti.

Le disposizioni previste dal Provvedimento in questione hanno effetto a decorrere dal 29 ottobre 2018.

Per visualizzare il Provvedimento completo in formato pdf clicca qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...