Dichiarazione IVA 2018 in bozza

E’ stata pubblicata in bozza la Dichiarazione IVA 2018.
La novità più rilevante riguarda il quadro VH “Variazioni delle comunicazioni periodiche e versamenti
Da quest’anno infatti nel quadro VH non vanno più indicate le liquidazioni IVA in quanto già comunicate con l’invio delle comunicazioni periodiche IVA.

Il quadro VH dovrà essere compilato solamente qualora ci siano correzioni da comunicare sulle liquidazioni periodiche già inviate.

Sono stati modificati anche il rigo VE38 “Operazioni effettuate nei confronti  dei soggetti di cui all’art. 17-ter” ed il rigo VJ18 “Acquisti di oro da investimento imponibile per opzione (art. 17 comma 5)”, in seguito alle modifiche relative al regime dello split payment.

Inoltre nel quadro VG andranno indicati l’ingresso e/o la fuoriuscita dalla procedura della liquidazione IVA di gruppo, a partire dal 1° gennaio 2018, di una o più società controllate quando la procedura è già avviata;

Per ulteriori approfondimenti puoi scaricare le Istruzioni IVA 2018 e il Modello IVA 2018

Inviato su FiscoContrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...