Detrazione per spese di istruzione

La Legge di Bilancio 2017 ha modificato, già per il 2016, il limite detraibile per le spese di istruzione relative alle scuole materne, elementari, medie e superiori.

A seguito delle modifiche ora gli importi massimi detraibili sono:

anno 2016: 640 euro
anno 2017: 750 euro
anno 2018: 800 euro

Per quanto riguarda le spese per frequenza a corsi di istruzione universitaria non sono state apportate modifiche, pertanto:

  • università statali: sono detraibili senza limiti di importo;
  • università non statali: sono detraibili nel limite stabilito annualmente da apposito Decreto Ministeriale (al momento non ancora emanato)